SIAMO FATTI DI POLARITA'

    siamo fatti di polarità

     

    Costantemente facciamo esperienza di polarità che abitano dentro noi:  una parte di noi vuole qualcosa e un’altra parte la rifiuta, una parte ha voglia di viaggiare e l’altra teme di spostarsi, una parte ha voglia di mangiare e l’altra vuole dimagrire…
    Una vecchia leggenda narra che esistono due lupi dentro noi, uno è quello nero che rappresenta l’ira, l’invidia, l’avarizia, l’arroganza, la tristezza, l’altro, quello di colore bianco rappresenta invece l’amore, la bontà, l’allegria, l’umiltà.
    È chiaro che queste due polarità ci rendono confusi e molto spesso ci giudichiamo “cattivi” o incapaci. La verità è che non siamo abituati a far comunicare queste polarità opposte e il risultato è che facciamo dei gran bei casini.
    Far comunicare le due polarità vuol dire dare voce prima a una e sperimentare i suoi desideri, le sue emozioni per poi fare lo stesso con l’altra parte.
    Basterà questo vi starete chiedendo!? Ebbene no!
    Il risultato del dialogo è quello della sintesi, di trovare un accordo tra le polarità, è creare qualcosa di nuovo, è fare qualcosa di diverso, è avere il coraggio di lasciare i vecchi modi di fare per sperimentarne di nuovi e più funzionali.
    È parlare direttamente a lei ed esplicitare l’effetto che fa! È un dialogo tra il “voglio che tu” e il “voglio da me”.
    E allora, se adesso è la curiosità che sentite non resta che visitare il condominio di polarità che vive in noi!!

     

    indietro

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna