BACIAMI ANCORA

      bacio fisiologia benefici

     

    Tempo fa mi sono imbattuta in un articolo sulla fisiologia del bacio, mi ha incuriosita la mole di muscoli che si attivano durante questa azione: esattamente 146 muscoli, di cui 34 facciali e 112 posturali. Entrano in gioco, inoltre, 5 paia di nervi cranici per veicolare al cervello informazioni riguardanti movimenti, sapori e odori.
    Che cos’altro succede durante il bacio? il nostro corpo riceve e trasmette una miriade di batteri, rafforzando così il sistema immunitario; il legame sociale e sessuale sono stimolati; si riscontrano un aumento della frequenza cardiaca e respiratoria, il dilatamento delle pupille, l'attivazione metabolica, il rilascio di serotonina.
    Si innesca, inoltre, una diminuzione del pensiero razionale, della prudenza e dell'autocoscienza e si riduce lo stress.
    Ci sono differenze tra uomo e donna? Ebbene sì! Una ricerca condotta da Wendy Hill e Carey Wilson su 15 coppie di fidanzati ha evidenziato che nell'uomo vi è un immediato aumento dell'ossitocina (ormone fondamentale sia durante il parto che durante l'orgasmo) mentre sembra che la donna abbia bisogno di più baci per raggiungere la stessa quantità.
    Baciarsi rappresenta il modo migliore e più veloce per scambiarsi messaggi chimici attraverso il rilascio di ferormoni, molecole biologiche prodotte da organismi animali, rilasciate nell'ambiente per segnalare la presenza di individui della stessa specie.
    L’androstenolo è invece presente nel sudore maschile ed è in grado di innescare l'eccitazione sessuale femminile;  è un ferormone che durante l'atto del bacio viene secreto fungendo così da elemento messaggero.
    Durante il bacio, dunque, la vicinanza è tale da permettere uno scambio di informazioni chimiche. Il ruolo specifico del bacio potrebbe quindi riguardare l'estrema vicinanza facilitando la condizione del "candidato partner", essendo quest'ultimo avvantaggiato rispetto ad altri candidati.
    Baciare aumenta l'autostima, il piacere in sé stesso, aumenta le capacità di stimolazione tattile, gustativa e termica delle labbra, delle mucose e della lingua.
    Ragion per cui non mi resta che auguravi di sperimentare più baci!

    indietro

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna

    © 2018 Anna De Martino Psicologa Psicoterapeuta |Roccapiemonte, Maiori (Salerno) | Seguimi anche su