QUANDO NASCE UN BAMBINO, NASCE UNA MADRE

    Quando nasce un bambino nasce una madre

     

    Diventare mamma non è un evento ma piuttosto un processo: inizia con il desiderio di esserlo!
    Ancor prima del concepimento c’è un momento intenso e carico di emozioni, un momento in cui la donna inizia a immaginare come sarebbe la sua vita da madre, come sarebbe avere il pancione. È il momento del desiderio! Un momento intimo che solo successivamente la donna condivide con il suo partner.
    Spesso quando nasce un bambino ci si dimentica che è una mamma.
    Si tratta di un viaggio di scoperta che non termina con il parto, bensì quello rappresenta il momento di inizio concreto… concreto per gli altri ma non il primo per la mamma.
    Per la mamma il viaggio è iniziato tempo addietro, un viaggio fatto di gioie, speranze, paura. Un viaggio coraggioso, caratterizzato da paura e desiderio insieme.
    La mamma fa esperienza di gusti, sapori e odori che acquisiscono un’intensità emotiva sempre più significativa. Un viaggio che la porta a essere bambina, donna, compagna, madre, educatrice! Un viaggio dove gli occhi del cuore conoscono più di quelli della ragione… che bella la saggezza organismica!
    Mi ha sempre affascinato questa saggezza: il corpo sa cosa fare e si è certi che lo farà!

    torna ad anteprima articoli psicologia

     

    Aggiungi commento


    Codice di sicurezza
    Aggiorna